Sicurezza sulla strada

sicurezzaStrada

Il progetto, da realizzarsi nei vari ordini di scuola, mira a favorire nei bambini e nei ragazzi l’acquisizione di comportamenti adeguati e sicuri sulla strada, per sé e per gli altri. L’interiorizzazione di queste regole fin dalla prima infanzia assume un significato fondamentale nel percorso di crescita del bambino in qualità di futuro cittadino e di utente consapevole e responsabile del sistema stradale.

Gli alunni saranno guidati a comprendere che la strada è un bene culturale e sociale di cui tutti possiamo godere, un luogo di traffico e di vita che presenta occasioni stimolanti per conoscere persone e ambienti diversi, ma anche un luogo di rischi e pericoli, soprattutto se non si rispettano corrette norme di comportamento. Sarà curato lo studio delle norme sull'attraversamento pedonale e sull’uso della bicicletta, per far acquisire rispetto del senso civico e della salvaguardia della propria e altrui sicurezza e guidare gli alunni ad agire con autonomia e responsabilità, riconoscendo diritti e doveri e bisogni propri e altrui.

Attraverso discussioni guidate, racconti, filmati, ricerche in internet, incontri con esperti, gli alunni acquisiranno i concetti topologici essenziali, il significato della segnaletica stradale e le norme essenziali del codice della strada. Sono previsti anche momenti di lavoro all'esterno della scuola per osservare la segnaletica orizzontale e verticale, giochi di squadra e di simulazione. Con gli alunni più grandi si parlerà inoltre di documenti quali la patente di guida, l'assicurazione e la carta di circolazione dei veicoli e sarà affrontato il problema della guida in stato di ebbrezza.

Lavori delle classi prima e seconda della secondaria primo grado di Castro