Organigramma 2017-18

 

Organigramma 2017-18

 

 

 

Dirigente scolastico: prof.ssa Maria Abbondanza BAGLIVO 

Il Dirigente Scolastico assicura la gestione unitaria dell'istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio. Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, spettano al dirigente scolastico autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane. In particolare, il dirigente scolastico organizza l'attività scolastica secondo criteri di efficienza e di efficacia formative ed è titolare delle relazioni sindacali. 

Nell'esercizio delle sue competenze, il Dirigente Scolastico promuove gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e la collaborazione delle risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio, per l'esercizio della libertà di insegnamento, intesa anche come libertà di ricerca e innovazione metodologica e didattica, per l'esercizio della libertà di scelta educativa delle famiglie e per l'attuazione del diritto all'apprendimento da parte degli alunni. (art. 25 del D.Lvo n. 165/2001).  

Direttore dei servizi generali e amministrativi: sig.ra Pia Bonuomo

Il Direttore SGA sovrintende ai servizi generali amministrativo-contabili e ne cura l’organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati. Organizza autonomamente l’attività del personale A.T.A. nell’ambito delle direttive del Dirigente scolastico. Attribuisce al personale A.T.A. incarichi di natura organizzativa e le prestazioni di lavoro eccedenti l’orario d’obbligo, quando necessario. Svolge attività di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili; è consegnatario dei beni mobili. Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi generali ed amministrativo-contabili e ne cura l’organizzazione svolgendo funzione di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto degli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti al personale A.T.A., posto alle sue dirette dipendenze. Può svolgere attività di studio e di elaborazione di piani e programmi richiedente specifica specializzazione professionale, con autonoma determinazione dei processi formativi ed attuativi. Può svolgere incarichi di attività di tutor, di aggiornamento e formazione nei confronti del personale. In ambito finanziario e contabile è il responsabile della contabilità e degli adempimenti fiscali. Inoltre: 

  • attua la gestione del programma annuale e del conto consuntivo;
  • emette i mandati di pagamento e reversali d’incasso;
  • effettua la verifica dei c/c intestati all’Istituto;
  • predispone la scheda finanziaria analitica per ogni singolo progetto/attività previsti dal Programma Annuale;
  • definisce ed esegue tutti gli atti contabili, di ragioneria ed economato;
  • cura l’attuazione amministrativa, finanziaria e contabile delle delibere del Consiglio d’Istituto in materia di bilancio;
  • predispone la relazione sullo stato delle entrate, degli impegni di spesa, dei pagamenti eseguiti;
  • cura l’istruttoria delle attività contrattuali;
  • determina l’ammontare presunto dell’avanzo d’amministrazione;
  • valuta e seleziona i fornitori, gestendo le offerte e gli ordini di acquisto, consultandosi con il Dirigente scolastico;
  • gestisce la manutenzione ordinaria dell’Istituto, interfacciandosi con fornitori qualificati;
  • gestisce le scorte del magazzino. (cfr. CCNL 29/11/2007 “TABELLA A”)

Collaboratori del dirigente scolastico 

Primo collaboratore: prof.ssa Rosaria Maria Catanese

Svolge le funzioni organizzative in ordine alle seguenti materie:

  • sostituzione del dirigente, in caso di assenza o impedimento per impegni istituzionali, malattia, ferie, permessi;
  • cura del funzionamento didattico e organizzativo;
  • coordinamento delle attività funzionali all’insegnamento;
  • cura dell’informazione interna;
  • redazione dei verbali del Collegio dei Docenti;
  • contatti con le famiglie.

Inoltre, è delegato a: 

  • firmare gli atti di ordinaria amministrazione con esclusione di mandati e reversali d’incasso e atti implicanti impegni di spesa, in caso di assenza o impedimento del DS;
  • presiedere i Consigli di Classe in caso di assenza o impedimento del dirigente scolastico;
  • coordinare i lavori delle funzioni strumentali;
  • coordinare i lavori dei dipartimenti disciplinari;
  • vigilare sullo svolgimento dei progetti e delle attività extra-curricolari. 

Secondo collaboratore: prof. Felice Contaldo 

Il collaboratore svolge le funzioni organizzative in ordine alle seguenti materie: 

  • cura del funzionamento didattico e organizzativo;
  • coordinamento delle attività funzionali all’insegnamento;
  • cura dell’informazione interna;
  • contatti con le famiglie. 

Inoltre, sostituisce il Dirigente Scolastico in caso di assenza o impedimento del medesimo e del primo collaboratore ed è delegato a: 

  • firmare gli atti di ordinaria amministrazione con esclusione di mandati e reversali d’incasso e atti implicanti impegni di spesa,
  • presiedere i Consigli di Interclasse in caso di assenza o impedimento del dirigente scolastico;
  • coordinare i lavori delle funzioni strumentali;
  • coordinare i lavori di programmazione nella scuola primaria;
  • vigilare sullo svolgimento dei progetti e delle attività extra-curricolari. 

Responsabili di plesso 

  • -     Scuola dell'infanzia di Diso: ins. Grazia Nuzzo 
  • -     Scuola dell'infanzia di Castro: ins. M. Rosaria De Santis 
  • -     Scuola dell'infanzia di Andrano: ins. Maria Rizzello 
  • -     Scuola dell'infanzia di Castiglione: ins. Grazia Urso 
  • -     Scuola primaria di Marittima: ins. Assunta Addolorata Arseni 
  • -     Scuola primaria di Castro: ins. Graziella Verdicchia 
  • -     Scuola primaria di Andrano: ins. Anna Pompea Cipriano 
  • -     Scuola secondaria di 1° grado di Marittima: prof. Felice Contaldo 
  • -     Scuola secondaria di 1° grado di Castro: prof.ssa Daniela Verardo 
  • -     Scuola secondaria di 1° grado di Andrano: prof.ssa Rosaria Maria Catanese 

Il responsabile di plesso è delegato a svolgere le funzioni organizzative in ordine alle seguenti materie: 

  • preposto alla sicurezza;
  • cura del registro della sicurezza e prevenzione antincendio;
  • custodia dei beni presenti nel plesso;
  • cura del funzionamento didattico e organizzativo;
  • coordinamento delle attività funzionali all’insegnamento;
  • cura dell’informazione interna;
  • contatti con le famiglie. 

In particolare, il responsabile del plesso controlla il rispetto del Regolamento di Istituto, cura i rapporti con le famiglie, dispone le sostituzioni dei docenti assenti e firma i permessi di entrata posticipata e di uscita anticipata degli alunni e, previa intesa con il dirigente scolastico, predispone e firma gli avvisi per le famiglie e per gli alunni. Inoltre, coordina l’operato dei collaboratori scolastici, vigila sul rispetto dell’orario di servizio e ne attesta il regolare svolgimento nonché le prestazioni di lavoro straordinario. In presenza di situazioni particolari, prima di attivare interventi o assumere decisioni, il responsabile del plesso prenderà contatto con il dirigente scolastico. 

Funzioni strumentali all'attuazione del Piano dell'offerta formativa 

Area 1a Gestione del POF: prof. Rocchetta Pisanò 

Svolge i seguenti compiti: 

  • coordinamento delle attività del piano
  • coordinamento della progettazione curricolare ed extracurricolare
  • analisi e valutazione delle proposte progettuali da inserire nel PTOF
  • supporto organizzativo al Dirigente Scolastico 

Area 1b Gestione del POF: prof.  Dragone Stefania 

Svolge i seguenti compiti: 

  • definizione dei criteri e degli strumenti di valutazione degli alunni
  • valutazione interna e esterna degli apprendimenti degli alunni ( INVALSI)
  • valutazione dell’attuazione del POF e autovalutazione di istituto
  • supporto organizzativo al Dirigente Scolastico

Area 2a Sostegno al lavoro dei docenti: prof. Maria Ausilia Beneveni

Svolge i seguenti compiti: 

  • analisi dei bisogni formativi e proposte per il piano di formazione e aggiornamento
  • accoglienza dei nuovi docenti Scuola Secondaria
  • predisposizione di materiali didattici Scuola Secondaria
  • raccolta e archiviazione, in formato digitale, dei materiali didattici (programmazioni, progetti, buone pratiche, documentazioni varie) Scuola Secondaria
  • coordinamento delle attività curricolari e extra-curricolari Scuola Secondaria
  • coordinamento delle attività di continuità
  • rapporti con gli Istituti di Istruzione Secondaria di 2° grado: monitoraggio degli esiti in uscita degli alunni dell’I.C. a conclusione del primo anno di scuola superiore
  • collaborazioni con l’animatore digitale.
  • supporto organizzativo al Dirigente Scolastico 

Area 2b Sostegno al lavoro dei docenti: ins. Maria Pasqualina Cutrino

Svolge i seguenti compiti: 

  • analisi dei bisogni formativi e proposte per il piano di formazione e aggiornamento
  • accoglienza dei nuovi docenti Scuola Primaria
  • predisposizione di materiali didattici Scuola Primaria
  • raccolta e archiviazione, in formato digitale, dei materiali didattici (programmazioni, progetti, buone pratiche, documentazioni varie) – Scuola Primaria – Scuola dell’Infanzia
  • coordinamento delle attività curricolari ed extra-curricolari Scuola Primaria
  • organizzazione visite guidate e viaggi di istruzione Scuola Primaria – Scuola dell’Infanzia
  • collaborazioni con l’animatore digitale.
  • supporto organizzativo al Dirigente Scolastico 

Area 3. Interventi e servizi per gli studenti: prof. Sandra Cucinelli 

Svolge i seguenti compiti: 

  • coordinamento delle attività di integrazione, compensazione e recupero per gli alunni con bisogni educativi speciali
  • coordinamento del GLHI e del PAI
  • coordinamento dei rapporti con le ASL e con gli Enti locali
  • monitoraggio dei PEI
  • aggiornamento del sito – registro online (rapporti istituzionali con ARGO)
  • supporto organizzativo al Dirigente scolastico 

Area 4. Rapporti con enti e istituzioni esterni alla scuola e orientamento: prof.ssa Chiara Stella Ciardo

 Svolge i seguenti compiti: 

  • coordinamento dei rapporti con gli Enti esterni e con le Associazioni presenti sul territorio e promozione di iniziative formative comuni
  • organizzazione visite guidate e viaggi di istruzione per le scuole secondarie di 1° grado
  • coordinamento delle attività di orientamento:
  • rapporti con gli Istituti di Istruzione Secondaria di 2° grado: calendari degli incontri e informazione alle famiglie
  • supporto organizzativo al Dirigente Scolastico 

Responsabili dei laboratori e degli ambienti didattici 

-     laboratori multimediali secondaria Andrano: prof. Felice Contaldo 

-     laboratori multimediali primaria Andrano: ins. Anna Pompea Cipriano 

-     laboratorio multimediale Castro: ins. Andrea Panico 

-     laboratorio multimediale Marittima: ins. Assunta Addolorata Arseni

I responsabili dei laboratori multimediali svolgono i seguenti compiti: 

  • custodire i beni, gli strumenti e i sussidi didattici,
  • proporre lo scarico del materiale obsoleto o necessario di riparazione;
  • coordinare le procedure per le proposte d’acquisto tra i vari insegnanti;
  • predisporre, sentiti gli insegnanti interessati, una regolamentazione dell’accesso ai laboratori e agli ambienti didattici attrezzati;
  • predisporre e curare un registro per le prenotazioni;
  • predisporre e curare un registro per il prestito di strumenti;
  • segnalare eventuali anomalie;
  • vigilare che tutte le misure di sicurezza siano osservate segnalando eventuali inadempienze. 

-     laboratorio di scienze Marittima: prof.ssa Marcella Merico 

-     laboratorio di scienze Castro: prof.ssa Marilena Sollazzo 

-     laboratorio di scienze Andrano: prof.ssa Stefania Dragone 

I responsabili dei laboratori di scienze svolgono i seguenti compiti: 

  • custodire i beni, gli strumenti e i sussidi didattici,
  • proporre lo scarico del materiale obsoleto o necessario di riparazione;
  • coordinare le procedure per le proposte d’acquisto tra i vari insegnanti;
  • predisporre, sentiti gli insegnanti interessati, una regolamentazione dell’accesso al laboratorio;
  • predisporre e curare un registro per le prenotazioni;
  • predisporre e curare un registro per il prestito di strumenti;
  • segnalare eventuali anomalie;
  • vigilare che tutte le misure di sicurezza siano osservate segnalando eventuali inadempienze.

   

-     biblioteca Marittima: prof. Maria Cristina Buccarello 

-     biblioteca Castro: prof. Maria Ausilia Beneveni e  ins. Maria Carmela Frattaruolo 

-     biblioteca Andrano: prof. Rocchetta Pisanò  

I responsabili dei laboratori di scienze svolgono i seguenti compiti: 

  • custodire i beni, gli strumenti e i sussidi didattici,
  • proporre lo scarico del materiale obsoleto o necessario di riparazione;
  • coordinare le procedure per le proposte d’acquisto tra i vari insegnanti;
  • predisporre, sentiti gli insegnanti interessati, una regolamentazione dell’accesso all’ambiente didattico;
  • predisporre e curare un registro per le prenotazioni;
  • predisporre e curare un registro per il prestito;
  • segnalare eventuali anomalie;
  • vigilare che tutte le misure di sicurezza siano osservate segnalando eventuali inadempienze. 

Responsabili dei dipartimenti 

  • area linguistico-letteraria e storico-geografica: prof. Daniela Verardo
  • area lingue straniere: prof. Roberto Esposito
  • area matematico-scientifico-tecnologica: prof.ssa Stefania Dragone
  • area artistico-espressiva: prof. Felice Contaldo 

 Referente per la valutazione: prof.ssa Rosaria Maria CATANESE 

Svolge i seguenti compiti: 

  • Valutazione interna degli apprendimenti degli alunni; 

- revisione prove comuni strutturate di istituto predisposte dai Dipartimenti; 

- cura somministrazione e raccolta dati. 

  • Valutazione esterna degli apprendimenti degli alunni (INVALSI) 

- analisi dei dati invalsi; 

- condivisione con i colleghi; 

- riflessione sulle ricadute didattiche dei risultati dell’analisi 

  • Supporto organizzativo al Dirigente Scolastico per l’attuazione del Piano di miglioramento. 

REFERENTE PER L'inclusioneprof.ssa Sandra Cucinelli 

Animatore digitale: prof. Felice Contaldo 

Ha il compito di: 

  • favorire il processo di digitalizzazione della Scuola,
  • diffondere pratiche legate all’innovazione didattica attraverso il Piano Nazionale Scuola Digitale,
  • stimolare la formazione interna alla Scuola,
  • favorire la partecipazione degli studenti per la realizzazione di una cultura digitale condivisa,
  • suggerire soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della Scuola,
  • partecipare alle iniziative di formazione rivolte agli Animatori Digitali,
  • aggiornare il piano di intervento relativo PNSD correlato al PTOF. 

Assitenti amministrativi 

  • Sig. Giovanni Carrozzo: area alunni

  • Sig.ra Antonella Nuzzo: area patrimonio e supporto area alunni (infortuni) e attività didattiche (visite guidate e viaggi di istruzione)

  • Sig.ra Costantina Nuzzo: area personale

  • Sig.ra Maria Teresa Pede (con seconda posizione economica e sostituto del DSGA): area amministrativo-contabile

  • Sig. Ippazio Urso: area affari generali e protocolli 

Collaboratori scolastici

Sig. Cosimo Pantaleo (sede di Via del Mare - Andrano / scuola dell'infanzia – Andrano/)

Sig. Giuseppe Moscatello (scuola dell'infanzia - Andrano)

Sig. Antonio Giordano (scuola dell'infanzia - Castiglione)

Sig. Donato Accogli (sede di Via del Mare - Andrano)

Sig. Salvatore Coluccia (sede di Via del Mare - Andrano)

Sig. Gabriele Belmonte (scuola dell'infanzia - Diso)

Sig.ra Vincenza Manesi (sede di Via Roma - Marittima)

Sig. Andrea Massaro (sede di Via Roma - Marittima)

Sig. Rosario Quintana (sede di Via Roma - Marittima)

Sig. Rocco Schifano (scuola dell'infanzia di Castro)

Sig.ra Vincenza Massafra (scuola dell'infanzia di Castro)

Sig. Antonio Carrozzo (sede di Via dei Gerani - Castro)

Sig. Fernando Cosimo Coluccia (sede di Via dei Gerani - Castro)